Una delle nostre più grandi preoccupazioni è la sicurezza dei nostri clienti. È molto importante sapere come circolare in bicicletta nella città e, da CiaoBike, vogliamo darvi qualche semplice suggerimento per rendere la vostra passeggiata in bici più divertente e spensierata possibile.

Utilizza il casco

Secondo la Legge sulla Circolazione e la Sicurezza Stradale approvata nel 2014 nel nostro paese, l' obbligatorietà del casco si applica esclusivamente ai minori di 16 anni. La protezione e la sicurezza sono, però,  imprescindibili per evitare incidenti e lesioni. Il casco per la bicicletta ti proteggerà da possibili colpi o cadute; è altrettanto importante fare alcune considerazioni: il casco deve essere della tua taglia e le cinghie di chiusura devono sempre essere fissate.

Vai sulle piste ciclabili

A Valencia i ciclisti devono, possibilmente, circolare sulle piste ciclabili; laddove non ci siano, è molto importante rispettare le norme di circolazione: devi sempre circolare nella direzione degli altri veicoli, mai in direzione contraria. Non dovresti, inoltre, attraversare le corsie e dovresti tenerti a debita distanza dalle automobili che potrebbero frenare bruscamente.

Attento agli incroci

È molto pericoloso attraversare un incrocio o una strada senza aver prima guardato e controllato il possibile passaggio di altri veicoli, anche laddove il ciclista abbia la precedenza. In certe circostanze alcuni veicoli, a causa della loro velocità, non sono attenti al passaggio di biciclette. Questa accortezza è specialmente importante quando da una pista ciclabile attraversiamo una strada; in questo caso il campo visivo risulta ridotto.

Parcheggia la bici nelle zone indicate

A Valencia si trovano specifiche zone per parcheggiare le biciclette. Nel caso in cui non trovassi parcheggio a più di 50 metri dalla tua destinazione, è permesso legare le bici all'arredo urbano (eccetto alberi, lampioni e elementi attaccati alle facciate), lasciando sempre, però, almeno 1,5 metro di spazio libero per pedoni e passanti.

Renditi più visibile possibile

Come già abbiamo detto, molti incidenti sono causati dalla poca visibilità dei ciclisti alle intersezioni, ma soprattutto dal buio della notte. E' molto importante essere il più visibili possibile, fermarsi agli incroci e usare abbigliamento riflettente. E' obbligatorio inoltre, di notte, usare le luci nella parte anteriore (bianca) e posteriore (rossa) della bicicletta.

Alcune norme di comportamento

  • Mantieni libero l'uso delle mani e delle braccia e reggi il manubrio almeno con una mano.
  • Non dimenticare di segnalare con il braccio la tua intenzione di svoltare o frenare.
  • Procedi in un'unica fila, mai affiancato ad un altro ciclista.
  • Conduci la bicicletta a mano quando, per le condizioni di circolazione, l' utilizzo è di intralcio o di pericolo per i pedoni.
  • Rispetta la segnaletica stradale e i diritti di precedenza.
  • Non circolare sui marciapiedi.
  • Non utilizzare auricolari o cellulare mentre vai in bicicletta.

Verifica le condizioni della bicicletta

Assicurati che la bicicletta sia adatta alla tua statura; i piedi devono toccare per terra quando sei seduto sul sellino. Il sellino deve essere ben fissato e il manubrio di facile maneggiabilità. Verifica che ruote e tutti gli elementi della tua bici siano ben montati e fissati.

Utilizza lucchetti

Se stai visitando una città in bicicletta, è fondamentale che tu sia attrezzato per poter parcheggiare la tua bici. Il lucchetto è indispensabile perchè tu possa assicurarla e proteggerla mentre ti godi serenamente le tue visite. CiaoBike lascia in dotazione per ogni bicicletta un lucchetto ad "U" (ad arco). Questo è il miglior lucchetto per la sicurezza della tua bici. Questo prodotto è altamente resistente e anche un possibile tentativo di romperlo non avrebbe un buon esito.  poner candado